C Silver

Ferentino

MIN
0 0
FGM
0 0
FGA
0 0
FTM
0 0
FTA
0 0
3PM
0 0
3PA
0 0
OFF REB
0 0
DEF REB
0 0
AST
0 0
PF
0 0
TF
0 0
STL
0 0
TO
0 0
BLK
0 0
PTS
0 0

Riepilogo

Riepilogo

Carver Roma: Tretta 5, Porcaro, Puglia, Ciancaglini 5, Giampaolo n.e., Benincasa 10, Afeltra 8, Balboni 16, Pagnanelli 22, Stocchi, Salvatore, Vlad 6. All. Bramonti Ass. Rossi

Basket Ferentino: Guarino 9, Bondatti, Russo 3, Galuppi 3, Colagrossi, Fiorini, Carrizo 10, Chakir 15, Roffi 1, Coggiatti 1, Datuowei 12. All. Gigli Ass. Miglio

…da Basketincontro.it

La Carver Roma fa sua gara 3 e conquista la Finale per la promozione in C Gold, piegata la resistenza di un Basket Ferentino mai domo che ha avuto la forza anche nella sfida decisiva di non mollare risalendo anche da un passivo pesante di oltre 20 lunghezze fino al -10.
Partita in cui l’equilibrio si è rotto dopo 15′, con la Carver in grado di piazzare il break decisivo grazie ai canestri del duo Balboni-Pagnanelli e alla difesa che ha beneficiato anche di una serata decisamente negativa al tiro pesante per Ferentino; il parziale di fine 2° quarto, diventa spallata decisiva a inizio ripresa con un ulteriore 8-0 che porta i padroni di casa sul 50-26, la squadra di coach Gigli alle corde e con poche energie, ha avuto comunque il merito di non mollare riuscendo a trovare le risorse per riaffacciarsi fino al -10 (58-48) dando l’impressione di poter riaprire il match. Nel momento determinante, è ancora una volta Pagnanelli a salire in cattedra con la tripla che riporta l’inerzia dalla parte della Carver, che gestisce il risultato ed il cronometro fino alla sirena, festeggiando col suo pubblico la qualificazione alla Finale.
Esce tra gli applausi Ferentino, a cui ha pesato l’assenza nella serie di un giocatore come Capuani molto importante nelle rotazioni, e che le ha provate davvero tutte riuscendo a portare la serie fino a gara 3; la Finale se la prende però con merito la Carver Roma, squadra profonda e di talento che ora se la vedrà contro la Stella Azzurra in una serie che si preannuncia veramente bellissima.

 

Antonio Maiorana

Area Comunicazione Carver

Share on Facebook